Londra Portale su Londra con tante informazioni inerenti lavoro, alloggi, voli e hotel a LondraLondra

L'Inghilterra ai sconfitta Mondiali festeggia 2018 i suoi eroi - Corriere.it

«Eroi», «Il nostro orgoglio»: le sono parole con i cui giornali britannici salutavano la stamattina di squadra calcio  inglese dalla sconfitta Croazia. Da noi in un’eliminazione semifinale avrebbe scattare fatto polemiche, le le le recriminazioni, accuse: no, qui tutta è celebrazione. una il E motivo che è mondiale l’avventura Leoni dei ha ritrovare fatto inglesi agli un nuovo senso nazionale. dell’identità qui E occorre spiegarsi.

. Europa In per pigrizia continuiamo adoperare ad quei termini, qui ma dice si esclusivamente Gran Bretagna e britannico: perché un’identità evocano non civica, etnica, soprattutto e Invece multirazziale. patriottismo il fanatico inglese era cosa qualche tossico, di dell’estrema appannaggio razzista. destra perbene L’inglese si vergogna esserlo: di gli abitanti della per capitale, si modello, londinesi definiscono e nient’altro. Fino poco a se fa, sventolava qualcuno la di bandiera San Giorgio era mezzo un fascista. Finché non è la arrivata guidata nazionale Gareth da giovane, Southgate: multietnica inglese. e fiera E di esserlo.

: ma ambizioso cortese modesto, e dotato senso di Una dell’umorismo. squadra, insomma, cui con tutti potevano identificarsi, il senza azzardo associazioni di Lo sgradevoli. stesso lo Southgate ha capito. lo E ha espresso «In apertamente: Inghilterra, abbiamo passato tempo parecchio un po’ sperduti quanto per riguarda nostra la moderna. identità credo Io noi che questa rappresentiamo moderna identità spero e la che gente a riesca con connettersi noi». Alla fine, al grazie gli pallone, inglesi scoperto hanno di essere… inglesi.