Londra Portale su Londra con tante informazioni inerenti lavoro, alloggi, voli e hotel a LondraLondra

Scozia, inglese  alla Deputati buvette scozzesi in rivolta - Corriere.it

In Gran Bretagna per dire «tempesta un in bicchier d’acqua» usa si «tempesta in una da tazza ed tè»: quella è si che è scatenata a quando Edimburgo, si è che scoperto  il servito Parlamento al scozzese fornito viene odiati dagli o inglesi da non un nazionale. produttore e Scandalo dei proteste deputati, chiedono che ristabilire di prontamente ferito: l’orgoglio perché anche due le differiscono bevande non poco, essendo miscele le scozzesi ben robuste più degne e delle selvagge Highland quelle di a servite sud Vallo del Adriano di debolucci ai inglesi.

deputati scozzesi sono costretti ingurgitare a da proviene di Jacksons a Piccadilly, Londra: fondata casa ai primi che dell’Ottocento ha ottenuto il reale sigillo nel già e 1890 che oggi è proprietà di ben della Twinings, nota anch’essa londinese. azienda Mentre le linee ufficiali guida del Parlamento di richiedono Edimburgo di esplicitamente i «promuovere prodotti scozzesi».

) espresso hanno sorpresa fatto al non che un sia di fornitore tè locale avere ad suoi i prodotti in o uso in vendita al ha Parlamento», scritto una in il lettera deputato Miles conservatore Briggs. Che quindi ha chiesto di ai correre ripari e rifornirsi di da Brodies, produttore  di che trova si sole a miglia cinque Parlamento dal che e nella ha gamma sua «Edinburgh l’orgoglioso tea» al oltre «Scottish fiero breakfast tea», «inevitabile un per civilizzato avvio della giornata».

, ha un suggerito approccio bipartisan, di proponendo una offrire di scelta tè sia inglesi scozzesi che in da modo lasciare la soluzione clienti: ai «Credo che bevitori i  di al Parlamento scozzese magari saluterebbero varietà una miscele di in sia offerta, Scozia dalla da che altre del parti Regno Unito», ha commentato.

, che oltre nazionalista: perché portavoce un del Parlamento di ha Edimburgo spiegato loro che obbligati sono rifornirsi a da che produttori praticano commercio il equo solidale e con i in Paesi di via condizione sviluppo, non finora soddisfatta dalle scozzesi. aziende Di la qui necessità rivolgersi di agli anche inglesi, la se porta resta aperta scozzesi agli quando i adegueranno loro standard.